Yoga per bambini. Ecco tutti i vantaggi

Sono sempre più numerosi i corsi di yoga e sempre più nutrito è il popolo dei praticanti che incuriositi dal tamtam mediatico si avvicinano a questa disciplina. Ma lo yoga non è solo per gli adulti. Molti gli aspetti benèfici che gli esperti attribuiscono alla pratica dello yoga in tenera età, soprattutto per i bimbi della materna e della scuola primaria. Chiara Iacomuzio, co-autrice insieme a Maurizio Morelli del libro ‘Yogabimbi’, sottolinea in un’intervista ad AdnKronos Salute come oggi “molti bambini faticano anche a stare in gruppo, ma attraverso lo yoga imparano a capire quando sono tristi o arrabbiati e cosa possono fare in questi momenti, come ad esempio utilizzare tecniche di respirazione che li aiutano a calmarsi”. Iacomuzio che ha condotto corsi di yoga anche nelle scuole, ha toccato con mano risultati importanti nelle classi che hanno partecipato alle sue lezioni. “La competizione e il dover arrivare primi a tutti i costi sono concetti che non esistono – ribadisce l’autrice – i bambini vengono spronati a fare del proprio meglio, senza punizioni, senza ‘primo’ o ‘secondo’. I piccoli vengono sollecitati, ma senza sottolinearne gli errori.” Oltre a ciò la pratica dello yoga modera l’iperattività e riduce gli stati di ansia, favorisce la concentrazione aiutandoli anche a migliorare il rendimento scolastico e facilita la conoscenza di sé.
Per tutti questi motivi abbiamo deciso di proporre anche noi un corso di yoga per bambini. Marta Pafumi, neuropsicomotricista dell’età evolutiva, si è specializzata nel metodo Balyayoga (www.balyayoga.it) che nasce con l’intento di far scoprire ai bambini il mondo dello yoga attraverso un sapiente utilizzo del gioco e della creatività.
I corsi di Marta sono rivolti a bambini dai 4 ai 7 anni e sono suddivisi in due periodi: da ottobre a gennaio e da febbraio ad aprile, per un totale di venti incontri.
Mercoledì 3 ottobre alle ore 17.00 è prevista una lezione di prova. E’ gradita la prenotazione via mail all’indirizzo info.gpsanbovio@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *